La comunione ad personam

Shared by Max

Io mi limito a sottoscrivere totalmente questo parere qua. Che se comincio a parlarne…

berlusconi_ostia-300x216

Il prete che ha dato la “comunione abusiva” a Berlusconi, durante i funerali di Vianello, ha mestamente spiegato che quello non era certo il momento adatto per litigare e mandare via uno che si era avvicinato all’altare.

In effetti, il problema non è don Walter, poveraccio: il problema è uno che si sente talmente al di sopra delle regole, di tutte le regole, da poter violare anche quelle della Chiesa in cui dice di credere.

A me, che non sono cattolico, dà giusto un po’ fastidio. Ma mi chiedo perchè i cattolici veri – specie quelli divorziati, che al contrario di Berlusconi non possono avvicinarsi all’altare – non s’incazzino come puma.

Rispondi