La vostra GMail pagata da CL

Shared by Max

Il ogni volta che mi capiterà lo farò…

Da qualche giorno circolano commento scandalizzati sul fatto che Roberto Formigoni si sia comprato alcune chiavi di ricerca su Google per avere i suoi adsense pubblicitari in testa alle pagine con quei risultati: provate treno, o ferrovie dello stato.
Lo scandalo è immotivato: si tratta di un servizio a pagamento, e Formigoni lo paga come qualunque altro inserzionista che se lo possa permettere. Più interessante è la proposta di Pippo Civati: visto che Google incassa da Formigoni per ogni click che raggiunge il suo sito, Civati propone di cliccare tutti quanti un sacco sui link formigoniani, così i soldi di Comunione e Liberazione finiscono a Mountain View. Sicuramente ne fanno usi migliori.


Vedi anche:

Rispondi