Di razzismo, integrazione, legalità e slogan

La questione razzismo/antirazzismo è questione che scatena tifo da derby e passioni come poche altre “battaglie politiche”, tra frasi, appelli e contro-appelli. La pratica si dimostra come sempre particolarmente complessa come si vede in una faccenda locale comparsa anche sui titoli di testate nazionali. La storia è quella della squadretta Uisp (una parentesi a parte meriterebbe…
Read more

A cosa assomigliano 2000 calorie?

In questo video vengono presentati una serie di alimenti visualizzandone il quantitativo necessario per raggiungere le 2000 calorie. Posto che il video è stato prodotto negli Stati Uniti e contempla quindi alimenti della dieta “stars and stripes”, risulta comunque evidente quanto poco ci voglia a raggiungere la razione calorica giornaliera. Ah: secondo Veronesi 2000 calorie…
Read more

La medicina fa male, soprattutto se presa di fretta…

Scopro (e approfondisco) in questi giorni l’esistenza di un movimento “Slow Medicine“, l’equivalente “sanitario” di Slow Food di cui trasforma il “Buono, Pulito e Giusto” in “Sobria, Rispettosa, Giusta”. In pratica raccoglie un gruppo di medici per promuovere “una cura appropriata, sostenibile, equa, attenta alla persona e all’ambiente”. La Slow medicine riconosce che fare di più non…
Read more

Meno kiwi, più acqua?

E’ comparso venerdì 21.09.12 un articolo in un quotidiano locale dove viene riportata una provocazione sul tema agricolo ambientale: gli agricoltori devono fare scelte produttive nuove nel rispetto di questa nuova realtà [la crisi idrica]. Il kiwi va estirpato subito, perché è un lusso produttivo insostenibile. E’ una pianta originaria della Nuova Zelanda, dove l’acqua…
Read more

On the impracticality of a cheeseburger. [www.waldo.jaquith.org]

Interessante riflessione “laica” sul cibo, sul cibo “industriale, sulle sue differenze e sui suoi perché. There’s some fundamental good in eating honestly, I think. Of knowing where your food comes from—raising it yourself, when you can—and trying to eat foods that could theoretically have existed a century ago. But you can’t take that but so…
Read more

Di quelle idee che bisognerebbe copiare

Un’esperienza di socialità e di collaborazione che sta gradualmente diffondendosi anche nelle nostre città: ecco cosa sono gli orti e giardini condivisi, degli appezzamenti di terreno spesso lasciati incolti e abbandonati per anni, che riprendono vita e tornano ad essere produttivi e rigogliosi grazie all’iniziativa spontanea dei cittadini.A differenza dei “tradizionali” giardini pubblici, gli orti e giardini condivisi vedono i…
Read more

Germogli che passione! Ecco perché mangiarli e come coltivarli [www.greenme.it]

Per tutti quelli che d’inverno sono costretti a trasformarsi da contadini di città a contadini d’appartamento. Sento parlare spesso di centrifugati di carote e frutta esotica per avere uno sprint di vitamine, sali minerali e altri elementi importanti per l’organismo ma quasi mai  si parla dei germogli. Perché? Perché forse è troppo facile averli freschi tutti i…
Read more

Come costruire una cantina sotterranea fai-da-te per conservare frutta e verdura [www.greenme.it]

Apparentemente non serve molto spazio: da verificare la tenuta alle temperature medio-alte. Una volta raccolta la frutta e la verdura dal vostro orto, per difenderla dal freddo, o prima che gli ortaggi acquistati rischino di marcire, potete sfruttare un deposito sotterraneo per ortaggi fai-da-te, creato scavando una buca nel terreno ed inserendovi un contenitore per rifiuti…
Read more