Se avessi vent’anni adesso

Se avessi vent’anni adesso sarei in difficoltà.

Senza Presidente del Consiglio. Senza Papa. Con il Presidente della Repubblica in scadenza. Chavez morto e Fidel Castro che non sta troppo bene già da un po’. Del Piero in Australia. Kobe Bryant a fine carriera. Armstrong dopato da sempre e Pantani morto da troppo.

Se avessi vent’anni adesso, non vedrei l’ora di avere il doppio degli anni, così potrei almeno passare tutta la sera a lamentarmi ed immaginare cosa farebbe uno di vent’anni al posto mio.

Rispondi